Come eliminare lo spam

6 Gennaio 2020 / Pubblicato in:  da Ivan Messina
Nessun commento

Come eliminare lo spam da subito! Leggi l’articolo!

Tutti ogni giorno ci imbattiamo nello spam. Alcuni di voi sanno di cosa si tratta e perciò in cosa consiste lo spam, altri probabilmente lo vivono e non sanno che c’è un bel termine che definisce determinate azioni. Purtroppo nessuno passa immune allo spam e tutti prima o poi ne veniamo colpiti.

In questo articolo andremo a parlare delle forme più popolari e presenti online di spam per poter capire come eliminare lo spam da subito. Che tu abbia un sito web o sei semplicemente un utente che viaggia in rete sappi che ogni giorno ti imbatti in questa problematica senza neanche accorgertene.

Come Eliminare Lo Spam

Che cos’è lo spam

Lo spam ha diverse forme. Possiamo trovare spam nella posta elettronica, nei messaggi indesiderati, nei siti web, nei blog e anche nei social network. Quando parliamo di spam possiamo riassumerlo come un messaggio non richiesto generato da un computer o un programma, su incarico di qualcuno, che viene inviato a centinaia di utenti diversi.

In genere hanno lo scopo pubblicitario oppure quello di creare interazione verso determinati siti online, il tutto per favorire il sito promosso. È una tecnica che infastidisce moltissimo gli utenti, che per un periodo di tempo può funzionare ma che a lungo andare porta penalizzazioni agli utenti stessi.

Tipologie di spam

Come abbiamo già anticipato ci sono diverse tipologie di spam, possiamo però racchiudere le più popolari e quelle che andremo a trattare in questo articolo nelle seguenti categorie:

  • Spam sui blog
  • Messaggi spam sui social network
  • Spam sull’indirizzo di posta elettronica

Scopriamo insieme tutte queste tipologie e come poterci tutelare.

Spam sui blog o sui siti web

La più amplia forma di spam è quella che avviene sui siti web di ogni genere. Centinaia di bot operano ogni giorno per lasciare commenti indesiderati all’interno dei siti web. Ad essere colpiti maggiormente sono i blog e i forum. I commenti che vengono rilasciati hanno alcune caratteristiche che ci permettono di riconoscerli:

  • sono senza alcun riferimento all’argomento di cui si parla nel testo del blog,
  • puramente a scopo pubblicitario
  • presentano uno o più link al loro interno che riportano ad un altro sito web

Attenzione non parliamo di chi fa blogging, che è un’attività consona e riconosciuta, ossia tanti blogger diversi che passano di blog in blog ad interagire tra colleghi per uno scopo comune o per puro interesse.

Ma parliamo di aziende che non hanno niente a che vedere che lasciano commenti pubblicitari. Per non passare ore e ore ad eliminare ogni commento errato possiamo optare per un restringimento dei commenti con queste modalità:

  • Richiesta di inserimento di dati personali
  • Inserimento solo dopo approvazione del proprietario del sito
  • Utilizzo di captcha che permette di individuare un bot da un essere umano
  • Utilizzare un filtro antispam
Come Eliminare Lo Spam Subito

Spam sui social network

Qui lo spam viene eseguito il più delle volte dagli utenti che possiamo avere o non avere tra gli amici. In genere è considerato spam l’invio massivo di pubblicità nei messaggi di posta privati, essere taggati su promozioni o post e l’inserimento all’interno di chat di gruppo di ogni genere.

Il consiglio in questo caso è quello di restringere le attività che possono effettuare gli utenti nei vostri confronti recandovi all’interno della sezione impostazioni. Per i messaggi abbiamo la possibilità di bloccare i messaggi di determinate persone.

Spam di posta elettronica

Sicuramente il più vecchio tipo al mondo di spam è quello della posta elettronica. Chi di noi non ha mai ricevuto messaggi indesiderati sul proprio indirizzo email? La casella email è sicuramente uno tra gli elementi più vulnerabili allo spam perché accessibile a tutti. Tutti vi sarete ritrovati nella casella di posta in arrivo messaggi da utenti sconosciuti con promozioni che non erano di vostro interesse.

 I messaggi provenienti da indirizzi sconosciuti sono per la maggior parte spam per poterli eliminare abbiamo la possibilità di inserirli tra i messaggi di posta indesiderata. In questo modo i messaggi non saranno più davanti alla nostra attenzione ma in una casella a parte e nascosta.

La casella di posta elettronica per quanto possa essere sicura è sempre possibile migliorarla basta scegliere i giusti filtri alle impostazioni. Ogni client di posta li ha e in tal caso possiamo modificarle in base alle nostre preferenze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *