Come trasferire un sito web da un hosting all'altro

30 Agosto 2018 / Pubblicato in:  da Ivan Messina
Nessun commento

Può succedere che con il passare del tempo, il servizio di hosting acquistato per la prima pubblicazione del sito, non soddisfi a pieno quelle che sono le esigenze del proprietario. Il problema può essere risolto facendo un upgrade dei servizi attivi, dove disponibile, oppure scegliendo un nuovo servizio hosting. Ti ricordiamo che la scelta iniziale dell'hosting è molto importante perché può determinare il successo del tuo sito, in fase di acquisto se hai dei dubbi o hai bisogno di un esperto, puoi rivolgerti al servizio clienti di SupportHost attraverso la chat o la pagina contatti.

Ecco una guida passo passo per trasferire il sito da un hosting all'altro.

Trasferire un sito ad un altro hosting

Se il tuo sito è basato su una piattaforma come WordPress o Joomla!, devi innanzitutto salvare i componenti basilari del progetto, ovvero il database e tutti i file e le cartelle contenute nello spazio. Successivamente sarà necessario cambiare i DNS per raggiungere il nuovo sito digitando il solito dominio.

Se il sito è statico sarà sufficiente scaricare le pagine sul proprio PC e ricaricarle con un client FTP sul nuovo spazio. Anche qui sarà opportuno cambiare la configurazione dei DNS dal vecchio al nuovo provider.

Ti ricordo che il cambiamento dei DNS non è immediato e che può richiedere anche diverse ore, quindi non devi preoccuparti se non noti il cambiamento subito.

Trasferire un sito statico

Un sito statico è formato essenzialmente da HTML statico e CSS. Per trasferire il tutto su un altro hosting è sufficiente spostare i file. Esistono diverse modalità per scaricare tutto il contenuto di un sito sul proprio PC: attraverso un tool online (come SiteSucker o Httrack) oppure mediante un client FTP come FileZilla. Il procedimento è lo stesso, ovvero vanno salvate tutte le pagine ed i contenuti pubblicati online sul proprio PC.

Una volta acquistato il nuovo hosting e ottenute le nuove credenziali, attraverso FTP, dovrai copiare tutti i file precedentemente salvati in questo nuovo server.

Trasferimento file con FileZilla

Come ultimo passaggio, dovrai aggiornare i DNS dal pannello di amministrazione del dominio.

Trasferire un sito dinamico

Nel caso il sito sia progettato su WordPress o Joomla!, la procedura è diversa e più dettagliata.

Anche qui come prima cosa si dovranno copiare tutti i file presenti nel sito sul proprio PC, utilizzando sempre una connessione FTP. Successivamente dovrai scaricare il database, che è l'operazione più importante e sulla quale si regge tutto il progetto, infatti qui sono contenuti articoli, pagine, impostazioni e dati.

Per scaricare una copia del database devi accedere ad esso tramite le credenziali del vecchio provider. Spesso basta accedere al cPanel e cliccare su PHPMyAdmin. Una volta entrati nel database, dovrai trovare il comando Esporta e successivamente cliccare su Esegui.

Esportare database PhpMyAdmin

Ora devi effettuare l'accesso al PHPMyAdmin del nuovo provider e creare un nuovo database;

Per via del funzionamento di MySQL sarà necessario fare due importanti operazioni:
- creare un utente che sia autorizzato ad accedere al database
- associare l'utente al database in questione.

Per creare un utente cliccare su Aggiungi nuovo utente, inserire un nome, una password e confermare l'operazione attraverso il pulsante Crea utente

Per associare l'utente creato al database, cliccare su Aggiungi un utente al database, selezionare l'utente e scegliere i vari permessi da assegnare.

A questo punto tramite il pulsante Importa è possibile caricare il vecchio database in questo nuovo server WordPress

Ricorda: nel file di configurazione devi modificare alcuni parametri che rimandando al vecchio server:
username = usernamenuovoprovider
password = passwordnuovoprovider
hostname = hostnuovoprovider
database = databasenuovoprovider

Il file di configurazione sul nuovo provider dovrà quindi contenere:

define(‘DB_NAME’, ‘databasenuovoprovider’);
define(‘DB_USER’, ‘usernamenuovoprovider’);
define(‘DB_PASSWORD’, ‘passwordnuovoprovider’);
define(‘DB_HOST’, ‘hostnuovoprovider’);

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *