Cos'è e come funziona Tumblr

19 Giugno 2019 / Pubblicato in:  da Ivan Messina
Nessun commento

Tumblr è la piattaforma perfetta per chi vuole creare un blog personale. Ideata da David Karp nel 2007, ed acquistata da Yahoo! nel 2013, questa soluzione di microblogging è facile da configurare e veloce da utilizzare, anche per gli utenti meno esperti.

Che si tratti di arte o cucina, di moda o sport, Tumblr ti permette di trovare altri utenti simili a te e di condividere con loro le tue passioni. Grazie anche all'applicazione, disponibile nei vari app store, postare e condividere è semplice ed immediato.

La piattaforma permette di postare testi e file multimediali e può essere associata ad un dominio di secondo livello. Quindi se hai acquistato un hosting WordPress e vuoi creare un blog, Tumblr potrebbe essere un'ottima soluzione da inserire nella tua strategia di web marketing.

1. Registrarsi a Tumblr

Come in tutte le piattaforme social, il primo passo è quello della registrazione. Per farlo sarà necessario inserire l'indirizzo mail, la password e scegliere il nome utente che ti permetterà di essere trovato e visualizzato dalle altre persone. L'username può essere modificato anche in un secondo momento attraverso le impostazione dell'account. Una volta inseriti tutti i dati clicca su Registrati.

Dopo aver accettato le condizioni e confermato la registrazione tramite il link che ti verrà inviato per mail, la procedura è finalmente completata.

Registrarsi Su Tumblr

2. Seguire i Tumblelog

Al tuo primo accesso ti verrà chiesto di seguire 5 profili di tuoi interesse, in questo modo potrai arricchire la bacheca con gli argomenti che più ti piacciono. In ogni momento puoi decidere di seguire o non seguire più i vari profili. Non ci sono limiti per i tuoi interessi.

Lo step successivo è completare le informazioni personali, quindi dovrai inserire una foto profilo e una breve descrizione del blog.

3. Quali contenuti è possibile postare su Tumblr

La piattaforma permette di postare diversi contenuti:

  • Testo - come i classici blog, anche su Tumblr è possibile pubblicare un post con un testo semplice o arricchito attraverso l'inserimento di immagini, video e link.
  • Citazione - è simile ad un post di testo, ma è indicato specificatamente per le citazioni e l'indicazione della fonte.
  • Foto - è possibile caricare una foto o più, fino ad un massimo di 10 per post, che possono essere accompagnate da un piccolo testo descrittivo. Le foto si possono selezionare dal PC, da una URL esterna oppure si possono scattare direttamente con la webcam o la fotocamera dello smartphone se si usa l'applicazione.
  • Link - tra i contenuti postati possono essere pubblicati anche link di siti web o contenuti di altri blog. Anche qui possibile inserire una descrizione di accompagnamento.
  • Video - permette di caricare video direttamente sulla piattaforma o di postare quelli già caricati su YouTube o Vimeo.
  • Audio - molto simile al video, quello audio è un post dove è possibile condividere una traccia dal proprio computer o una già presente online sulle varie piattaforme.
  • Chat - un post che contiene le conversazioni automaticamente formattate da Tumblr di uno scambio di messaggi tra persone.

4. Blog: come funziona Tumblr?

Come nelle più moderne piattaforme social, anche Tumblr permette di postare immediatamente i contenuti o di programmare la pubblicazione specificando il giorno e l'orario desiderato.

L'opzione di programmazione si configura tramite l'icona a forma di ingranaggio in alto a destra. Altre funzioni sono "salva come bozza" per appuntarsi il contenuto da pubblicare successivamente e l'opzione per condividere privatamente.

Ogni tipo di post ha dei campi diversi da compilare, ma in linea di massima, si potranno inserire titolo, testo del tuo messaggio e tag.

Come Postare Su Tumblr

5.Segui, riblogga ed invia messaggi

La bacheca del tuo Tumblr può essere personalizzata a seconda dei tuoi gusti. Per farlo ti basterà scegliere quali blog seguire e quali post ribloggare (ovvero condividere). Inoltre attraverso il simbolo a forma di cuore è possibile esprimere apprezzamento attraverso i classici mi piace.

Ad ogni post che viene ribbloggato o che riceve un like, viene assegnato un punteggio che gli permette di essere classificato da Tumblr a seconda della sua valutazione generale.

Anche i commenti e l'interazione del post contribuiscono a valutare positivamente il post. Gli utenti possono rispondere più volte ai commenti, utilizzando al massimo 475 caratteri, tu puoi selezionare annulla risposta o segnalare quelle che ritieni indesiderate.

Con Tumblr è possibile inviare messaggi privati ad altri utenti per fare domande, chiedere informazioni ed esprimere il proprio punto di vista sui contenuti. Per mandare un messaggio privato, clicca sull'icona a forma di fumetto della chat nella parte in alto a destra della dashboard, inserisci il nome del Tumblr, scrivi il testo ed invia.

6. Personalizzare l’aspetto del Tumblelog

Un altro punto a favore di Tumblr è la personalizzazione del blog. Cliccando sull'icona dell'ingranaggio e scegliendo l'opzione Personalizza è possibile scegliere un tema, aggiungere pagine, modificare colori e sfondo. Ogni Tumblelog può essere collegato ad altri social come Facebook e Twitter e può essere integrato con Google Analytics per monitorare tutti i dati delle visite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *