Cos'è la Link Juice

13 Dicembre 2018 / Pubblicato in:  da Ivan Messina
Nessun commento

Letteralmente la link juice è il succo dei link, ovvero il valore che una pagina acquisisce grazie ai link in entrata. Un valore molto importante per i motori di ricerca che aiutano a determinare l'autorevolezza di quella specifica pagina e ad assegnare una posizione nei risultati di ricerca.

Link Juice a cosa serve?

Rendere una pagina autorevole, e quindi importante per un motore di ricerca, richiede tempo e impegno. Molti pensano che più link in entrata ci sono, più la pagina scalerà le posizioni su Google, ma dimenticano che il più grande motore di ricerca ha un metodo di valutazione molto avanzato e rigido. Link di bassa qualità o provenienti da siti considerati "scarsi" possono addirittura peggiorare il punteggio del nostro sito

L’autorevolezza, detta anche domain authority, di un sito dipende principalmente da tre fattori:

  • Link in ingresso: ovvero la quantità di siti che consigliano i tuoi contenuti
  • Dimensione: più informazioni rendi disponibili, più potresti essere utile agli utenti
  • Età: più la data di nascita del tuo dominio è vecchia, più acquisti punti

Avere un sito considerato autorevole è fondamentale per sopravvivere nel mondo di internet, dove ormai per ogni singola keyword ci sono milioni di risultati. L'algoritmo di Google, proprio per determinare le posizioni, valuta anche quanti sono i link esterni (backlink) che "consigliano" la tua pagina, infatti se altri utenti suggeriscono di visitare il tuo sito piuttosto che un altro, evidentemente hai pubblicato del materiale di valore. Se in questa pagina poi, inserisci altri link ad altre tue pagine, l'utente potrà visionare altri contenuti e di conseguenza aumentare l'autorevolezza di altre pagine.

Link Juice

Ovviamente il tuo progetto web deve avere una buona qualità in tutte le sue componenti: un contenuto di valore che impiega svariati minuti per caricare, verrà certamente scartato. Per questo oltre alle tecniche SEO è necessario, anzi fondamentale, prestare attenzione anche a hosting e software.

Come si determina il valore di un link

Il valore di un link non è così semplice da misurare. Il web è in continuo aggiornamento, e quel determinato sito o pagina potrebbe modificarsi in qualsiasi momento. In linea generale puoi valutare un link in base a questi fattori:

  • Pagina di provenienza: il contenuto presente in quella pagina è pertinente con il tuo sito?
  • Posizione: il posizionamento del link invita l'utente a cliccarlo? Ad esempio Footer, menù, sidebar e header sono da evitare
  • Testo del link: il testo a cui è associato il link (anchor text) è posizionato bene? Ti consiglio di associare il link a keywords specifiche piuttosto che ad azioni come clicca qui o scopri di più
  • Attributo: il link è dofollow o no follow? Ovvero il motore di ricerca deve seguire o no  quel link? Nei casi in cui il sito di provenienza è di scarso valore, meglio richiedere e impostare un no follow.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *