L'Hosting Condiviso Diventa Facile

Abbiamo impostato il nostri servizi di hosting condiviso sul supporto in modo da dare a tutti la possibilità di gestire in autonomia il proprio spazio web. Forniamo una serie di tutorial che puoi seguire in modo semplice per gestire il tuo hosting condiviso, e se ancora non riesci basta scriverci per ricevere una risposta in tempi brevissimi. Inoltre se non sai come eseguire una operazione puoi richiedere a stesura di un tutorial grazie al nostro servizio Tutorial on Demand.

Scegli il Periodo di Fatturazione

  • Silver 1
  • 29
    24.65
    Annuale (IVA Inclusa)
  • 2 GB Spazio su Disco SSD
  • 20 GB Traffico mensile
  • Trasferimento Gratuito
  • Certificato SSL Gratuito
  • Mx Secondario gratuito
  • 30 Giorni Soddisfatti o Rimborsati
  • 99.5% Uptime
  • 30 Giorni Backup Gratis
  • Git
  • Silver 3
  • 59
    50.15
    Annuale (IVA Inclusa)
  • 30 GB Spazio su Disco SSD
  • 300 GB Traffico mensile
  • Trasferimento Gratuito
  • Certificato SSL Gratuito
  • Mx Secondario gratuito
  • 30 Giorni Soddisfatti o Rimborsati
  • 99.5% Uptime
  • 30 Giorni Backup Gratis
  • Git

Non sei sicuro che faccia per te? Prova Gratis!

Prova Gratis e Senza Impegno il nostro piano SILVER 1 per 14 giorni. Se ti trovi bene potrai passare ad un piano a pagamento senza perdere il lavoro fatto!

Upgrade facile SupportHost

Il tuo sito potrebbe crescere?

Il tuo sito potrebbe crescere col tempo? Puoi passare da un piano all'altro in qualsiasi momento pagando soltanto la differenza

Tutti i Nostri Piani Includono:

  • Dischi SSD per Prestazioni da Record
  • Trasferimento Sito Web Gratuito
  • Supporto email 24/7
  • Dominio Gratis anche al Rinnovo
  • Uptime Garantito o ti Rimborsiamo
Server hosting condiviso

Cosa Dicono i Nostri Clienti

Caratteristiche hosting condiviso

Protezione Antimalware e Antivirus

Su tutti i nostri server usiamo CXS (ConfigServer eXploit Scanner) che ci permette di eseguire una scansione di tutti i files al momento in cui vengono caricati sul server. Se uno di questi files contiene malware o un codice usato comunemente per l'invio di spam viene cancellato o messo in quarantena in modo automatico, per evitare che questi files possano essere eseguiti sul server.

Tutti i server che ospitano i piani hosting condiviso usano ClamAV (Clam AntiVirus). In questo modo siamo in grado di identificare eventuali malware sul tuo account e scansionare tutte le email che ricevi ed i files allegati.

Prestazioni ottimali per il tuo sito web

Spesso i nostri clienti ci chiedono come facciamo ad essere sicuri di fornire ottime prestazioni per i loro siti web. La risposta è semplice: server con alte prestazioni e non sovraccarichi. 

Usiamo soltanto server di fascia alta con CPU 1x Intel® Xeon® E3 1240 V6, 64 GB di RAM e dischi SSD per garantire al tuo sito web prestazioni ottimali.

Evitiamo di sovraccaricare i server, cosa che molti competitor fanno, in modo da essere sicuri che il server non sarà mai sovraccarico. Per questo motivo abbiamo definito dei limiti di account per server che variano in base alle risorse consumate da ogni account. Ogni account viene monitorato costantemente e se supera le risorse a lui allocate sospeso in modo temporaneo in modo da non arrecare danni o rallentamenti agli altri account sullo stesso web server.

Hosting Condiviso e Sicurezza

Poniamo molta attenzione sulla sicureza dei siti web dei nostri clienti. Ogni account è isolato dagli altri grazie al nostro chroot isolation technology personalizzato. Vale a dire che se un account sul server viene bucato gli altri account sono al sicuro e non possono essere attaccati tramite il web server o il cron come in un normale ambiente condiviso.

Puoi dormire sonni tranquilli sapendo che il tuo sito è su una delle piattaforme più sicure sul mercato.

Migrazione Gratis

Acquistando uno dei nostri account hosting condiviso hai diritto al trasferimento gratuito del tuo sito web e se il tuo vecchio provider usa cPanel anche le email saranno trasferite gratis. Ogni giorno trasferiamo clienti verso SupportHost senza alcun downtime del sito web. I tuoi utenti non si accorgeranno di niente.

Duarente tutto il processo di trasferimento non dovrai far niente. Ti chiederemo i dati di accesso al vecchio provider e penseremo noi al resto.

Supporto 24/7

Vantiamo uno dei servizi di supporto migliori in Italia. Il supporto, come si capisce dal nostro nome, è stato il nostro punto di forza fin dal primo giorno. Siamo l'unico provider a garantire un tempo massimo di risposta offrendo una garanzia se non rispettiamo la promessa, rispondiamo tutti i ticket nelle prime 2 ore.

Inoltre se lo ritieni opportuno puoi programmare una telefonata, e ti richiameremo nel momento in cui ti torna più comodo. 

Anche se il nostro hosting condiviso è più economico rispetto ad altre soluzioni di hosting il supporto resta il migliore in Italia.

Protezione Attacchi BruteForce

Abbiamo impostato delle regole proprietarie per riconoscere gli attacchi più comuni ai CMS e mitigarli in tempo reale in modo da evitare problemi ai siti dei nostri clienti. In questo modo nessun malintenzionato potrà accedere al tuo sito web usando un attacco BruteForce.

Il nostro hosting condiviso è tra i più sicuri sul mercato.

Domande Frequenti

L'hosting condiviso, chiamato shared hosting in inglese, è una soluzione che permette di avere il tuo sito web online ad un prezzo accessibile. Dividendo il costo del server condiviso ed il costo degli interventi sistemistici con molti altri account è possibile offrire una soluzione ad un costo contenuto, ma non per questo meno professionale. A differenza di alcuni concorrenti non facciamo overselling, vale a dire che limitiamo il numero di account per server, in modo da mantenere al massimo le prestazioni per i siti web dei nostri clienti.

Questo si contrappone ad un hosting dedicato, dove il cliente ha accesso alle risorse di tutta la macchina (per reale o virtuale che sia), a fronte ovviamente di un costo maggiore. Un esempio di questo servizio sono i server virtuali (hosting vps), hosting cloud o un server dedicato, dei servizi più costosi per chi ha esigenze maggiori come ad esempio picchi di traffico o necessità di utilizzare software non standard installati sul server.

L'hosting condiviso consente di ospitare soltanto un sito per ogni account hosting, a differenza dell'hosting semidedicato che ti permette di ospitare più siti sullo stesso account. Se hai altri siti web questi devono essere ospitati su un altro account hosting.

A differenza della maggior parte dei nostri competitor il dominio con SupportHost è incluso per sempre nel prezzo, anche al rinnovo.

Non vogliamo dare brutte sorprese al rinnovo ai nostri clienti, per questo motivo abbiamo deciso di avere dei prezzi chiari e di fare in modo di non aumentare i prezzi al rinnovo per i nostri clienti.

Tutti i nostri prezzi includono le tasse. Non vedrai alcun aumento una volta che arrivi alla pagina di pagamento. Noi di SupportHost facciamo il possibile per avere prezzi chiari ed evitare le brutte sorprese ai clienti.

Il nostro datacenter è situato in Germania. Da un punto di vista di prestazioni, funtanto che il tuo sito web è ospitato in Europa (supponendo ceh i tuoi utenti sono in Italia/Europa) non ci sono differenze in termini di prestazioni. Le prestazioni sono definite dal tipo di server utilizzati (quindi dall'hardware) e dalla loro connessione.

Puoi leggere una comparazione tra il nostro hosting condiviso e l'hosting di Aruba, per capire quali sono le prestazioni che si possono ottenere sui nostri piani condivisi.

Riceviamo spesso domande di questo tipo e purtroppo è impossibile dare una risposta precisa a causa della moltitudine di fattori che concorrono.

Il numero di visite che un piano hosting riesce a supportare dipende da due fattori:

  • Il traffico mensile
  • Le risorse dedicate all'account

Il caso di un sito statico

Facciamo un esempio semplice per iniziare. Un sito dinamico creato con un CMS (ad esempio creato con WordPress, Joomla, Drupal o qualsiasi software e commerce) deve generare il codice HTML della pagina ogni volta che un utente visita una pagina, e questo comporta l’esecuzione di un certo numero di calcoli e query sul database (e quindi un consumo di risorse). Nel caso di un sito statico in HTML invece il server non deve fare nessun di questi calcoli dal momento che le pagine sono già in HTML sul server. Quindi l’unico fattore limitante sarà il traffico mensile. Se le tue pagine pesano 1MB ciascuna ed il tuo account offre un traffico mensile di 20GB i tuoi utenti potranno visualizzare 20.000 pagine ogni mese prima di arrivare al limite.

Se vuoi aumentare il numero di utenti supportati al mese sarà necessario ridurre il peso della pagina, dal momento che si tratta di un semplice calcolo matematico.

E se invece uso un sito dinamico?

Se invece stai usando un CMS (WordPress, Joomla, Drupal o latro) sul tuo hosting condiviso il discorso cambia. In questo caso il server deve generare il codice HTML per ogni pagina visitata dai tuoi utenti. Inoltre sicuramente stai usando dei plugin (o componenti) sul tuo sito che eseguono ulteriori calcoli. In questo caso per ogni pagina visitata non viene usato soltanto il traffico mensile (come nell’esempio sopra del sito statico). Per eseguire questi calcoli andremo ad usare alche le risorse del server come CPU, RAM, IO e processi. I piani hosting condiviso mettono a disposizione le risorse necessarie per un sito di medie dimensioni, puoi vedere i limiti nella nostra tabella dei prezzi. 

È impossibile calcolare a priori quante risorse potrebbe consumare un sito web, dal momento che il consumo di risorse dipende dal numero di plugin e da cosa fanno. Se vuoi aumentare il numero di visitatori mensili supportati in questo caso puoi agire riducendo il numero di plugin ed utilizzando un plugin di cache (che salva il codice HTML su disco in modo da limitare il carico di lavoro sul server.

In conclusione non è possibile definire prima quante risorse consumerà il tuo sito web e quindi quante visite sarà in grado di sostenere. Il nostro consiglio è quello di prendere un piano che ti sembra idoneo (o contattarci per avere una nostra opinione indicandoci le visite che avrà il tuo sito web) e in caso di bisogno passare ad un piano superiore pagando soltanto la differenza.

Se hai un piano hosting condiviso con SupportHost puoi modificare le configurazioni PHP in base alle tue esigenze e quelle del tuo sito web. Abbiamo redatto una lista di script compatibili col nostro servizio, se lo script che vuoi utilizzare non è nella lista contattaci dandoci maggiori informazioni e provvederemo a controllare i requisiti per capire se è compatibile o meno coi nostri servizi.

Tra i principali ricordiamo:
Joomla, WordPress, Drupal, Opencart, Prestashop, Magento, phpbb, smf, mybb, moodle

A tutti i nuovi clienti offriamo una garanzia soddisfatti o rimborsati per 30 giorni, vale a dire che se per qualsiasi motivo non sei convinto che il nostro servizio faccia al caso tuo puoi richiedere i soldi indietro.

Se non sei sicuro di come funziona e se sarai in grado di utilizzarlo, puoi provare il nostro servizio gratuitamente e senza impegno per 14 giorni. Se non fa al caso tuo ti basterà lasciarlo scadere e non ci dovrai niente.

Se scegli l'hosting condiviso di SupportHost hai il massimo della personalizzazione. Puoi scegliere tra diverse versioni di PHP a seconda delle tue esigenze, il tutto tramite un semplice pannello di gestione.

Questo tipo di personalizzazioni non sono limitate alla versione PHP ma anche alle modifiche che puoi effettuare cambiando php.ini. Tieni presente che alcune impostazioni che puoi modificare tramite php.ini sono limitate per ragioni di sicurezza. Se le tue modifiche non funzionano come sperato contattaci e faremo il possibile per venirti incontro.

Al momento sono disponibili le seguenti versioni: 4.4 / 5.1 / 5.1 / 5.3 / 5.4 / 5.5 / 5.6 / 7.0 / 7.1 / 7.2 / 7.3

Se hai già un sito web e vuoi passare a SupportHost non devi far altro che ordinare il piano hosting che preferisci, pernseremo noi al resto. Dopo che hai ordinato l'account apri un ticket per fornirci i dati di accesso al vecchio provider. Penseremo noi a tutto eseguendo gratuitamente la migrazione del tuo sito web senza alcun disservizio e con la massima trasfarenza.

Vogliamo solo il massimo per i nostri clienti. Per questo motivo usiamo solamente hardware al Top: server con 64Gb di RAM e dischi SSD per garantire ai siti dei nostri clienti il massimo delle prestazioni.

Un sito web ben ottimizzato ospitato sui nostri servizi può raggiungere tempi di caricamento di 0,5s, come dimostrato nell'articolo linkato qui sotto. L'ubicazione del datacenter (finché rimaniamo in Europa) non ha influenza sulle performance del sito web. I fattori che influenzano la velocità di caricamento delle tue pagine sono la connettività del server, il suo hardware ed il modo in cui viene gestito.

Google considera la velocità tra i fattori di ranking, quindi con SupportHost sei in una botte di ferro.

Inoltre è nostro costante impegno di mantenere al massimo la reputazione dei nostri IP, bloccando tutti quegli account che non rispettano i nostri termini di servizio e le regole di buona condotta. In questo modo la reputazione dei nostri IP è sempre perfetta ed i nostri clienti non rischiano penalizzazioni dovute alla reputazione dei nostri IP.

Con SupportHost puoi eseguire un upgrade o un downgrade in qualsiasi momento. Se passi ad un piano più caro con più risorse dovrai pagare soltanto la differenza. Se invece passi ad un piano inferiore perché non stai sfruttando tutte le risorse a disposizione del tuo account ti accrediteremo la differenza come credito utente.

TORNA SU