La guida completa a Contact Form 7

24 Maggio 2019 / Pubblicato in:  da Ivan Messina
4 Commenti

Se hai un sito web e hai cercato in passato un plugin per creare un form contatti, sicuramente avrai sentito parlare di Contact Form 7. Si tratta di un estensione per WordPress che permette di creare e personalizzare con facilità un Modulo Contatti.

Saprai sicuramente che WordPress rappresenta oggi uno dei CMS più diffusi ed utilizzati da professionisti e non per la creazione di un sito internet. Grazie alle numerose offerte di piani hosting WordPress, questo CMS è in grado di soddisfare tutte le esigenze, dal blog personale al più complesso e-commerce.

Contact Form 7, con i suoi 5 milioni di installazioni, rappresenta il plugin perfetto per creare in pochi passi un semplice ma funzionale form di contatto. Inoltre è sempre al passo con gli aggiornamenti di WordPress, quindi sempre compatibile con le ultime versioni del CMS.

Come installare Contact Form 7

Come qualsiasi estensione, prima di poterlo utilizzare è necessario procedere con l'installazione del Plugin. Per prima cosa dalla Dashboard di WordPress seleziona Plugin quindi fai clic su Aggiungi nuovo.

Attraverso la casella di ricerca, cerca Contact Form 7 e, dopo aver cliccato su Installa fai nuovamente clic su Attiva. Se la procedura è stata eseguita nel modo corretto, nella barra del menù laterale apparirà il comando Contatti.

Creare un Modulo Contatti con Contact Form 7: la guida

Cliccando sul menù Contatti che trovi nella barra laterale, la prima pagina che appare è quella che mostra i Moduli di Contatto salvati. Molti template utilizzano questo plugin, quindi è probabile che in questa pagina siano già presenti di default alcuni moduli.

Creare Un Modulo Contatti

Per crearne uno nuovo, partendo da zero clicca su Aggiungi Nuovo. Nel caso in cui invece preferisci modificare alcuni dettagli di un form già presente, clicca sul Titolo per modificarlo.

Se vuoi quindi creare un nuovo form, clicca su Aggiungi Nuovo. Nella pagina che si apre vedrai un blocco bianco in cui potrai inserire i vari campi e finalizzare il modulo.

Trovi tutti i campi disponibili nella riga in alto. Tra i vari puoi scegliere di inserire un campo testuale (per inserire Nome e Cognome), l'apposito campo per l'indirizzo email, un'area testo dove scrivere il messaggio, puoi inserire un calendario per selezionare una data, un menù a tendina o varie opzioni da selezionare, una casella di accettazione da utilizzare per la privacy, un quiz per evitare spam e l'indispensabile bottone Invia.

Aggiungere Modulo Contatto Contact Form7

Per ogni campo che inserisci, ti verrà mostrata una finestra con alcune opzioni relative solo a quel preciso campo. In questa parte puoi dare un Nome al campo, scrivere le varie opzioni nel caso di un menù a tendina, specificare se inserire un testo nel campo e selezionare la modalità che rende obbligatoria la compilazione.

Contact Form 7 Opzioni Campo

Dopo aver salvato ogni elemento e aggiunto eventuali righe di codice per modificare stile e formattazione, dovrai salvare il Modulo e procedere con la configurazione delle schede Mail e Messaggi.

Come compilare la scheda Mail di Contact Form 7

Contact Form 7 Scheda Mail

Compilare la scheda Mail correttamente è fondamentale per ricevere le mail degli utenti in modo chiaro e preciso. In questa sezione, che si presenta come un classico messaggio mail, dovrai inserire l'indirizzo mail del destinatario, quello del mittente che generalmente di defaul è WordPress@nomedominio.it, ma che puoi decidere di variare utilizzando sempre una mail legata al dominio e dovrai compilare accuratamente la sezione Corpo del Messaggio.

In questo riquadro dovrai riportare tutti i campi che compongono il tuo Form. Per velocizzare la scrittura, Contact Form ti mette a disposizione nella parte superiore tutti i campi che hai inserito nel Modulo. Facendo un copia e incolla di questi e aggiungendo delle semplice scritte, compila quindi il Corpo del messaggio e procedi con il salvataggio. Se hai più form nel sito, puoi inserire in ognuno di essi una frase del tipo "Questa mail è stata inviata dal form presente su nomedominio.it/contatti", in questo modo potrai capire facilmente quale dei tuoi Moduli registra più contatti.

Compilare la scheda Messaggi su Contact Form

Contact Form 7 Scehda Messaggi

Nella scheda dei Messaggi puoi personalizzare tutti quei messaggi destinati all'utente, sia in caso di successo ("Messaggio inviato, ti risponderemo al più presto") sia in caso di errore ("Messaggio non inviato, riprova" o "Compila il campo obbligatorio). Di default vengono tradotti nella lingua del sito, ma per una maggiore personalizzazione puoi decidere di modificarli a tuo piacere.

Inviare due mail a due destinatari con Contact Form 7

Può essere utile inviare due mail diverse a due destinatari diversi quando un utente richiede informazioni. Ad esempio se un cliente vuole richiedere un preventivo potresti inviare una mail all'indirizzo generale dell'azienda, il classico info@nomedominio.it e una mail al responsabile dei preventivi, ad esempio preventivi@nomedominio.it. Alcuni siti invece utilizzano questa funzionalità per mandare una copia del messaggio all'utente che lo ha inviato come promemoria.

Configurare Due Mail Contact Form

Per sfruttare questa opzione, ti basterà cliccare su Mail (2) nella scheda Mail. Spuntando la casella vedrai comparire un nuovo modulo Mail da impostare come vuoi e che funziona indipendentemente dalla prima mail.

Come inserire un Form nel sito

Dopo aver creato il Form e compilato tutte le schede per la corretta configurazione, non ci resta che inserire il modulo nella pagina del sito. L'operazione è molto semplice e richiede solo lo shortcode del Form.

Andando in Contatti e quindi nella lista dei Moduli, accanto al Titolo, trovi questo piccolo codice che copiato nella pagina o nel widget, riporterà tutto il form creato e configurato precedentemente.

Contact Form 7 2 Shortcode

Lo shortcode funziona sia nelle pagine sia nei widget delle barre laterali. Alcuni template inoltre prevedono anche una sezione apposita per inserire i Moduli di contatto e che si può trovare nelle Opzioni del tema.

Proteggere il Form con reCAPTCHA

Se iniziate a ricevere messaggi spam attraverso il form sul sito, è bene proteggersi e quindi un'ottima soluzione è quella di integrare il reCAPTCHA di Google. Sempre dal menù Contatti clicca su Integrazione. A questo punto dovrai configurare le chiavi, ma per farlo dovrai prima crearle collegandoti al sito google.com/recaptcha.

Una volta copiate le chiavi e incollale nei campi indicati da Contact Form, conferma l'operazione premendo sul bottone Salva.

Contact Form Integrazione Recaptcha

Al momento della creazione dovrai anche scegliere il tipo di reCAPTCHA che può essere il classico "Non sono un robot" o il più difficile "Seleziona solo questo tipo di immagine". Verifica successivamente il corretto funzionamento e l'aspetto grafico generale.

Recaptcha Non Sono Un Robot

4 comments on “La guida completa a Contact Form 7”

  1. Salve, sto realizzando un sito con elenco di aziende.
    Ogni azienda ha la propria scheda ed ogni scheda ha un modulo richiesta contatto (creato con Contact Form 7).
    Come faccio a far inviare l'email all'azienda dalla quale viene inviato il messaggio?
    Es.
    Scheda Azienda1 => invio messaggio all'email dell'Azienda1
    Scheda Azienda2 => invio messaggio all'email dell'Azienda2
    Scheda Azienda3 => invio messaggio all'email dell'Azienda3

    Grazie

    1. Così su due piedi vedo due opzioni. Creo un form per ogni azienda, oppure crei una funzione personalizzata che cambia l’indirizzo di invio. Non so se esiste un filtro per farlo e quindi che difficoltà potrebbe avere una simile operazione.

      Senza dubbio il primo sia ema è il più semplice.

    1. Ciao liborio, deve controllare il CSS del suo sito. Su Chrome può cliccare col tasto destro per aprire il menu quindi cliccare su ispeziona, vedere il codice e capire cosa modificare. Se non riesce ci contatti e le passiamo un codice sconto per wp-ok riservato ai nostri clienti. Siamo partners di wp-ok da tempo e ti sapranno aiutare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *