Quale CMS scegliere per il tuo ecommerce

7 Maggio 2019 / Pubblicato in:  da Ivan Messina
Nessun commento

Vuoi iniziare a vendere online? Hai un sito con molti visitatori e vuoi creare una sezione e-commerce? In questo post ti spiego le funzioni e le caratteristiche dei tre principali ecommerce content management system, ovvero i software necessari per caricare prodotti e gestire gli acquisti.

La prima domanda che devi farti è: quanto sarà grande il mio negozio online? Questo è fondamentale per scegliere il giusto CMS, ovvero quello che meglio si adatta alle tue esigenze. Ci sono infatti software più indicati per la vendita di servizi e altri per i prodotti fisici, quindi dove è richiesta la gestione dei pagamenti e delle spedizioni.

Vediamo quindi le principali funzioni di un sistema di vendita:

  • numero di prodotti
    se vendi 10 o 500 prodotti c'è una bella differenza! Ogni CMS è studiato per un funzionamento specifico, se pensi che il tuo shop tra qualche anno raggiunga una quantità di prodotti elevata scegli da subito un software in grado di gestire molte informazioni.
  • tipologia dei prodotti
    come abbiamo visto se vendi un servizio il processo di acquisto è molto diverso da un prodotto fisico. Se ad esempio il tuo e-commerce vende t-shirt, devi pensare che molto probabilmente dovrai permettere al cliente di scegliere tra: uomo e donna, taglia, colore, ecc. Queste sono tutte informazioni che un CMS deve supportare dalla nascita. Ci sono ovviamente plugin particolari per aumentare le funzioni, ma rischi di appesantire la struttura e rallentare la navigazione.
  • numero di visitatori
    anche se questo è un dato che solo nel tempo riuscirai a definire, cerca di capire dall'inizio quanti visitatori il CMS è in grado di gestire nello stesso momento e come vengono processati gli ordini.
  • metodi di spedizione
    la maggior parte dei software permette di gestire l'indirizzo di spedizione e quello di fatturazione. Verifica se il CMS che hai scelto supporta eventuali funzioni come la gestione dei prodotti virtuali, il tracking del pacco o la spedizione gratuita.
  • metodi di pagamento
    anche per i metodi di pagamento i CMS contengono già delle opzioni. Ad esempio Paypal è uno dei sistemi che quasi sempre trovi già preinstallato. Se accetti il pagamento in contrassegno ma vuoi aggiungere un supplemento, verifica che il sistema lo permetta. Vuoi collegare il tuo conto corrente o un sistema di pagamento con carte? Verifica il corretto funzionamento degli strumenti esterni; per uno shop online è fondamentale che la procedura del pagamento sia snella e funzionante.
  • fatturazione
    devi rilasciare una fattura immediata? Vendi ad aziende e necessiti della fatturazione elettronica? Prima di scegliere il tuo CMS, anche se usi strumenti di gestione esterni, verifica la piena compatibilità tra tutti i tuoi programmi.

Woocommerce: il software per vendere con WordPress

Woo Commerce Per WordPress

Woocommerce è uno dei software dedicati allo shop online più diffusi. Si tratta di un estensione costruita per i siti che utilizzano WordPress. Grazie infatti ai numerosi aggiornamenti e alle vantaggiose offerte di piani hosting WordPress, questo CMS viene sempre più utilizzato per realizzare anche negozi online. Woocommerce è intuitivo e di facile configurazione, può essere integrato con diversi plugin che ne aumentano le funzioni senza appesantirlo troppo. Il software è gratuito e si può scaricare direttamente dalla pagina plugin di WordPress. Grazie anche ai temi WordPress creati appositamente per Woocomerce è possibile personalizzare la grafica delle pagine e dei bottoni, creare tag, categorie, aggiungere più foto per ogni scheda prodotto. Il sistema permette di vendere prodotti virtuali e fisici, attraverso una scheda impostazioni è possibile configurare i metodi di pagamento e spedizione, personalizzare i testi delle mail automatiche che verranno inviate al cliente e decidere in quali paesi limitare la vendita.

Creare un negozio online con PrestaShop

Creare Negozi Online Con Prestashop

Prestashop è un CMS nato appositamente per gli ecommerce e per questo potrebbe essere più indicato se il tuo sito è esclusivamente dedicato alla vendita. Esistono offerte dedicate per hosting PrestaShop, ma si può tranquillamente installare dal cPanel. Come interfaccia grafica è simile a WordPress e anche le impostazioni del gestionale sono simili a quelle di Woocommerce. Prestashop è consigliato per i negozi online di media e grande dimensione ed offre sicuramente maggiori funzionalità per personalizzare grafica ed user experience. Un punto a favore di questo CMS sono sicuramente la gestione dei clienti e l'espandibilità delle funzionalità attraverso moduli.

Magento: la soluzione completa per vendere online

Cms Per Ecommerce Magento
Magento è un altra opzione molto valida per costruire il proprio shop online. Si stima che oltre il 30% dei negozi online siano costruiti con questo sistema. Sicuramente la sua configurazione è più complessa rispetto ai precedenti CMS descritti, ma per chi vuole approdare nel commercio elettronico con un vasto assortimento di prodotti e un'infinità di funzioni, Magento può rappresentare la scelta migliore. Viene distribuito in tre versioni, una gratuita con alcune limitazioni e due a pagamento con diverse funzionalità e con un prezzo che può superare i 10.000 dollari. La versione Enterprise è pensata per i grandi colossi e permette la creazione multistore e marketplace, oltre ad offrire schede prodotti molto dettagliate, gestione dei filtri avanzata e sistema multilingua integrato.

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *