Aggiungere un dominio su un piano frazionabile

23 Marzo 2016 / Pubblicato in: , da Ivan Messina
Nessun commento

Hai acquistato un piano multidominio frazionabile o un piano platinum e vuoi gestire un dominio aggiuntivo sullo stesso piano? vediamo come fare.

I domini aggiuntivi possono essere di due tipi: Parked ed Addon.

I domini parked (adesso chiamati alias da cPanel) servono se si intende avere un sito web che sia raggiungibile da due o più diversi indirizzi (per esempio voglio che il mio sito sia visibile sia da dominio.it che da dominio.com), anche se solitamente è conveniente usare un redirect, per motivi di ottimizzazione per i motori di ricerca, dal momento che i domini parked creano un sito clone su un altro indirizzo.

I domini addon (domini aggiuntivi nella versione italiana del cPanel) invece sono dei domini a sé, come se io avessi a mia disposizione due diversi piani hosting. Quando si crea un dominio addon viene automaticamente creata una cartella, che sarà la base per tutti i files inerenti a quel dominio.

Come aggiungere un dominio Parked

Una volta effettuato l'accesso al cPanel cliccare su "Alias", quindi digitare il nome dominio nel box e cliccare sul bottone "aggiungi dominio" ed aggiungi il dominio. È necessario che il dominio sia registrato presso un registrar accreditato, e che i DNS puntino verso il nostro server. Vedi come modificare i nameservers di un dominio.

SupportHost Dominio Parked

Come aggiungere un dominio Addon

SupportHost Dominio Aggiuntivo Addon

Una volta effettuato l'accesso al cPanel cliccare su "domini aggiuntivi"quindi inserisci il nome del dominio che vuoi aggiungere nel campo "nome nuovo dominio" come indicato nell'immagine qui sotto (cerchiato in rosso). Appena clicchi sul campo successivo gli altri due campi si completeranno automaticamente.

Se non ti serve un account FTP aggiuntivo per questo dominio puoi evitare di spuntare l'ultima opzione, e cliccare su aggiungi dominio.

SupportHost Tutorial Aggiungi Dominio Addon Aggiuntivo

Complimenti, hai aggiunto un dominio sul tuo account. Adesso puoi caricare i files del sito web nella cartella indicata nel campo "radice documento". È necessario che il dominio sia registrato presso un registrar accreditato, e che i DNS puntino verso il vostro server. Nel caso in cui ci siano dei problemi non esitate a contattare il nostro supporto.

Modificare i nameservers del dominio

Una volta aggiunto il dominio al tuo piano puoi ordinare la registrazione/trasferimento del tuo dominio, indicando i nameservers del tuo piano in fase d'ordine (i nameservers di default non sono i nameservers del tuo account). Se invece il tuo dominio è già stato registrato devi modificare i nameservers seguendo la guida relativa, impostando i nameservers del tuo account hosting. PER CONOSCERE I NAMESERVERS DEL TUO ACCOUNT HOSTING DEVI CONTROLLARE IN FONDO ALLA TUA EMAIL DI ATTIVAZIONE. NOTE: Per evitare problemi ed errori, conviene prima di tutto aggiungere il dominio al piano, quindi eseguire l'ordine dei registrazione/trasferimento del dominio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *