Errore 500, cause e soluzioni

18 Luglio 2018 / Pubblicato in:  da Ivan Messina
Nessun commento

Sarà capitato a tutti di visualizzare l’errore 500 mentre si tentava di accedere ad un sito web. Se – invece – vi è capitato oggi per la prima volta, ecco alcuni nostri consigli e delucidazioni in merito.

Errore 500, perché succede e come risolvere

L’errore 500 compare navigando in internet, poco prima di accedere completamente ad un sito web: è un errore generato nel caso in cui il sito abbia un crash: non dipende dall’utilizzo di un determinato browser o di uno specifico sistema operativo. Può avvenire sia che si utilizzi Mozilla Firefox ma anche nel caso di Google Chrome; ma anche nell’eventualità di Windows 7, Linux o Windows 10. Quando diciamo che l’errore 500 è un “loro problema” intendiamo dire che questo errore non dipende in alcun modo dal client, bensì dal sito o dal server.

Quali sono le cause principali?

Innanzitutto, può darsi che il server sia in sovraccarico; ma anche che ci sia stato un errore nella configurazione (questo vuol dire che anche un solo errore grammaticale nel file .htaccess può generare l’errore 500); oppure a svariate problematiche di codice sul CMS oppure a piccole questioni inerenti i permessi dei file, ma anche a cartelle mancanti!

Come risolvere l’errore 500?

Presto fatto: si chiede consiglio all’hosting provider; se siamo un po’ più esperti si può anche riportare il sito alla condizione antecedente alla comparsa dell’errore (magari disinstallando l’ultimo plugin) oppure si possono analizzare gli ultimi scritti del log di sistema. Se invece si sta utilizzando un VPS, allora si può procedere direttamente con un debug su PHP, con la verifica dei LOG, col test dell’attività (o meno) del server, e molto altro. Ecco i messaggi più comuni che appariranno sullo schermo del vostro dispositivo elettronico quando si paleserà l’errore 500:

  • Errore 500 Internal Server Error
  • HTTP 500 Internal Error
  • HTTP Error 500
  • Internal Server Error
  • The website cannot display the page
  •  
  • HTTP 500 – Internal Server Error
  • Internal server error 500
  • 500 Error
  • 500 server error
  • Temporary Error (500)
  • Errore 500 interno al server
  • Errore 500 http
  • Error 500 internal server error
  • Errore http 500

Concludendo, se ti capita di visualizzare l’errore 500, non scoraggiarti. Controlla l'erro log del cPanel oppure apri un ticket di supporto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *