Come usare SpamAssassin (avanzato)

25 Marzo 2016 / Pubblicato in: , da Ivan Messina
Nessun commento

Su SupportHost usiamo SpamAssassin per proteggere gli account email dei nostri clienti dallo spam. SpamAssassin è attivo su tutti gli account e configurato in modo da ridurre lo spam senza generare falsi positivi, ovvero in modo da non far finire le email importanti in spam.

Con le nostre impostazioni di default tutte le email vengono controllate. Abbiamo impostato uno spam score pari a 5, un valore medio consigliato che permette di filtrare le email di spam in modo efficiente. Lo spam score è un numero da 1 a 10, più è impostato basso più email saranno filtrate, con un conseguente aumento dei falsi positivi. Inoltre abbiamo impostato il filtro in modo da non eliminare le mail di spam, ma di spostarle in una cartella spam. In questo modo se dovesse esserci un falso positivo sarà possibile recuperare l'email e spostarla manualmente nella posta in arrivo.

Come personalizzare il filtro

Diamo ai nostri clienti la possibilità di personalizzare il filtro antispam in modo da configurarlo in base alle proprie esigenze, vediamo come. Come prima cosa accediamo al cPanel, scorriamo fino alla sezione email e clicchiamo su "Spam Filters".

SupportHost Spam Filter

Qui vediamo varie opzioni, vediamo come personalizzare il filtro nel modo più efficiente.

Impostazione dello spam score

Se ricevi troppe email di spam il primo passo da compiere è quello di cambiare lo spam score. Nella prima sezione vedi che il filtro antispam è attivo su tutti gli account e non è possibile disattivarlo. Di default questo valore è impostato a 5. Cliccando sul link cerchiato in rosso possiamo impostarlo a 4 per bloccare più email.

SupportHost Spam Score Spamassassin

Eliminare o spostare le mail di spam

Come detto prima le nostre impostazioni di default prevedono che le mail di spam vengano spostate in un'apposita cartella in modo da poterle trovare nel caso ci fosse un falso positivo. Se preferisci puoi cambiare l'impostazione decidendo di eliminare le email di spam definitivamente. Consigliamo di mantenerle in una cartella separata, quindi di non modificare queste impostazioni.

SupportHost Spamassassin Cancella Spam

Configurazioni aggiuntive

Scorrendo ancora verso il basso abbiamo la possibilità di creare delle configurazioni aggiuntive.

SupportHost Spamassassin Configurazioni

Whitelist

Nella prima sezione possiamo aggiungere un indirizzo email o un intero dominio in whitelist, ovvero tutte le email inviate da quel determinato indirizzo email non saranno mai considerate come spam. Se vuoi aggiungere tutte le email di un certo dominio in whitelist puoi usare il formato *@dominio.com

Non mettere mail il tuo dominio in whitelist, questo faciliterebbe gli spammer che usano il tuo stesso indirizzo email per inviare spam.

Blacklist

La blacklist ha lo stesso funzionamento della whitelist, anche se con un risultato opposto. Se inserisci un dominio o un indirizzo email in blacklist questo sarà sempre bloccato dal filtro antispam.

Impostazioni spam score personalizzate

Questo ultimo strumento è soltanto per utenti esperti. Ci permette di configurare in modo diverso i parametri per i punteggi associati alle email. Consigliamo di non modificare nessuna di queste regole a meno di non avere seri problemi di spam. Se esegui delle modifiche su questo filtro consigliamo di controllare la cartella spam alla ricerca di falsi positivi.

Se vuoi alterare alcuni di questi valori consigliamo le seguenti modifiche:

  • URIBL_DBL_SPAM: Set Score to 10 - Questa regola controlla il testo della mail alla ricerca di un dominio incluso nella Spamhaus Domain Block List
  • URIBL_WS_SURBL: Set Score to 10 - Questa regola controlla il testo della mail alla ricerca si un dominio incluso nella Bill Stearns URI Blacklist
  • URIBL_BLACK: Set Score to 10 - Questa lista contiene una lista di nomi di dominio che sono usati dagli spammer.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *